logo
ita
logo
Storia
NASCONDInascondi_arrow
MOSTRAnascondi_arrow

Un soggiorno presso il Grand Hotel Excelsior Terme permette di rivivere fulgidi momenti del turismo ischitano. Da quando agli inizi degli anni ’60 la graziosa villa ottocentesca di Lord James Nimmo fu trasformata dal Conte Micangeli in lussuoso albergo, una successione ininterrotta di ospiti famosi ed eventi esclusivi, tra cui l’attesissimo Gala di Ferragosto ogni anno, ne hanno animato gli ambienti raffinati ed il rigoglioso parco sul mare. Concerti, sfilate di moda, premi giornalistici, presentazioni letterarie, serate culinarie sono stati e continuano ad essere l’irresistibile richiamo per il bel mondo in vacanza sull’isola. Nonostante la perdita, con gli ampliamenti avvenuti nel tempo, dell’originale torrino in stile liberty di queste foto storiche, le viste sul Golfo di Napoli e sui giardini dai saloni e dalle camere dell’albergo rimangono indimenticabili. Strutture e forme originali, arredi di squisito artigianato, fantasiose tappezzerie, giochi di ferro battuto invano tentano di distrarre l’ospite dalle calde carezze dell’acqua termale nelle piscine avvolte dalla macchia mediterranea e dai rigeneranti tuffi nell’azzurro mare della vicina spiaggia privata.